Zdora

l’angolo del futile

Ingiustizie cinematografiche

Posted by zdora su 10 luglio 2012

-pagare di più un biglietto perché il film è in 3d, quando poi, di 3d, c’è una dico una scena.
-se tutta la storia la state rimescolando a vostro piacimento (o ero io che credevo quella di prima fosse quella giusta? Mah), perché quel povero zio ci deve comunque rimettere sempre la pelle?!
-se il film è alle 9.30, mi aspetto il film alle 9.30, non la pubblicità, che peraltro fa iniziare il suddetto film alle 10
-sempre sulla mezz’ora abbondante di pubblicità: è una contraddizione o sono io a sbagliare di credere che facendo sorbire centocinquanta stupidi spot e treiler alle persone si debba far pagare meno?
-basta. basta. basta con le piccole storie che comparsano nel film senza uno scopo al suo sviluppo. E senza che si risolvano, peraltro (cerchi l’assassino di tuo nonno? Parte della storia lasciata lì a fermentare senza risoluzione)
-finale del film: scritta di cui non mi ricordo nulla con una ragnatelina al centro che cresce a poco a poco andando verso gli spettatori. Anzi no. Cresce poco. Dopo mezzo secondo, i titoli di coda. ma che ci voleva a farla crescere molto di più per avere finalmente un 3d degno di nota?
E dire che su sto nuovo spaidermen ci avevano fatto una pubblicità paurosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: