Zdora

l’angolo del futile

dico la mia su ics factor

Posted by zdora su 22 novembre 2011

copertina, bul (pace all’anima sua: stasera è scoppiata nel microonde), divano da sbrago totale, tivù da cinquecentomila pollici, i miei due amorini, pizza, birretta e clementine. ecco come ieri sera mi sono gustata la prima gudureccia puntata di ics factor.

io, una mia idea, me la sono già fatta. la potevo tenere per me? certo che no.

  • ALESSANDRO CATTELAN: nonostante sia chiaro che è lì perchè è il nuovo cocco della ventura, è stato al suo posto, ha fatto le sue cosine con un certo rigore e non è andato male. troppo positivo come persona per piacermi. e poi. ale. quella camicia color pelle. non va bene, no no.
  • VENTURA: il suo nuovo taglio di capelli è strepitoso, le sta proprio bene. lo zdoro, davanti alla mia ammirazione, serafico, “si, ma pensa alla difficoltà di farseli da sola, quei capelli”. a parte l’acconciatura, la testa è sempre quella. convinta di trovare il talento, in costante balia delle sue simpatie e dei suoi sbalzi umorali.
  • MORGAN: altro storico del programma, prima della venuta di elio era quello più competente, estroso e saputello. oddio, saputello lo rimane. ma piacevole nella sua spocchionaggine.
  • ELIO: colui il quale non ha mai detto qualcosa sulla quale non fossi completamente d’accordo. quindi. mi reputo un genio da quando c’è lui. che per me è un genio. punto.
  • ARISA: il fattore equilibrante in assoluto. non parla tanto, preferisce aprire la bocca per dire cose intelligenti. sottolinea le cose giuste, non si fa prendere dall’impeto (almeno non finchè è stata mandata via la sua al ballottaggio: s’è incazzata di brutto, e addio vocina da bambolina).

i cantanti e le loro prime esibizioni:

  • NICOL: la solita ragazzina insipida ed insicura che poi alla fine si scopre che ha una vociona e ti snocciola gli acuti. mielosa già dal nome, l’occhio languido e spaurito, i suoi “non credevo che mi apprezzassero” hanno un non so che di ipocrita. in una parola: odiosa. canta sto pezzo di gennifer adson, troppo, come direbbe proprio la sua giudice, gigiona.
  • CAFFè MARGò: direi che mi piacevano di più vestite fluo. comunque le adoro. per me l’occhialuta è la più bella del programma, come si dice qua, ‘na gran cartola. e poi abbastanza brave, ma soprattutto d’impatto. l’occhialuta ha la voce più irriverente, l’altra più posata, ecco.
  • CLAUDIO: cartavetrata, bella calda, la sua voce è il clone di quella del cantante dei niccolbec. lui, invece, è il clone di cattelan. cattelan, infatti, fa sbocciare tutta la sua simpatia chiamandolo “la sua custodia”. come se ale fosse un fuscello.
  • VINCENZO: una sola parola. cappellino. troppo di nicchia.
  • FRANCESCA: una bomba. canta l’ultima di adele come se nel frattempo si stesse smaltando le unghie dei piedi. bella, allampanata, co sta voce da paVura (ricordiamoci anche che ai casting ha presentato una canzone dei led zeppeling). ricorda moltissimo elisa rossi di ics factor 2, quella incinta. mandata via mi pare dalla ventura. ma dopotutto pure mengoni a me mi pareva aver la stessa voce di daniele magro (sempre ics factor 2).
  • RAMA: la voce un po’ blec un po soul di ics factor. canzoni che mi danno noia, tutta sta allegria proprio non mi piace. poco male: eliminata.
  • VALERIO: canta una canzone piuttosto tiepida, non si vede quello che può fare. in compenso abbiamo notato che lo stile “fonzi” col capello impomatato e il giumbotto di pelle gli sta proprio male. il ragazzo è delicato, suvvia.
  • I MODERNI: per far capire quanto ci interessava sentirli cantare: io pausa pipì, lo zdoro pausa pipì prisci. li ho ascoltati dopo, su internet. anche no.
  • ANTONELLA: bella voce, bella lei, bella presenza, bella canzone (uat els is der è una delle colonne sonore dei miei viaggi in macchina di un po’ di tempo fa, malinconoia). una delle mie preferite già dai casting.
  • GESSICA: lo zdoro va in un brodo di giuggiole. è innamorato. mi pare ovvio: ricorda l’irriverenza della carmen consoli (sua eroina da tempo immemole). comunque ane a me piace un sacco. quella faccia da bambola allucinata è inquietante. è proprio inquietante lei, tra le preferite pure lei.
  • DAVIDE: occhi decisamente troppo grandi. o è la bocca? fatto sta che da gessica in poi si va sempre peggio. mai uei in quela versione da discoteca non mi garba manco un pochino. lui invece è sguaiato al punto giusto, tira fuori la voce quando serve. penso però che sia stato scelto per aggiungere il personaggio più che il cantante. ma va bene lo stesso.
  • LE CINQUE: si, insomma. sono cinque. “ma sembrano una voce sola”. bravissime eh, ma sai che noia. rischiano l’eliminazione.

al ballottaggio arisa fa presente che forse il metodo del televoto non è poi così efficace, dato che quelle esibite per ultime le hanno penalizzate in entrambi i raund. in effetti pure io l’ho pensato. dovrebbero fare prima tutte le esibizioni, e poi si apre il televoto.

 

 

Annunci

Una Risposta to “dico la mia su ics factor”

  1. Hi, i think that i saw you visited my blog thus i came to “return the favor”.
    I am attempting to find things to improve my site!
    I suppose its ok to use some of your ideas!
    !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: