Zdora

l’angolo del futile

brutalmente derisa

Posted by zdora su 19 giugno 2009

vediamo, dato l’esplicativo (issimo) titolo, cosa ci posso mettere, in questo bel post di mezzanotte…ecco, ci sono. potrei ricominciare con la storia dello sfruttamento e dell’umiliazione di prendere una cifra tale da essere più conveniente per me stare a casa( che spendo meno), la gastrite e le mille scuse che in questi casi vengono tirate in ballo. “non sei ancora autosufficiente”, “ora come ora ti manca l’esperienza”, “vogliamo fare le cose in regola”. si, ochei, scrivetelo, però, che i 300 euro lordi al mese me li date per 40 ore alla settimana. scrivetelo, scrivetelo. qua-ran-ta. e non 40 ore a cazzeggiare, ma a spaccarmi la schiena, vomiti, cacche, scartoffie-che neanche mi competerebbe- eccetera eccetera. che a me neanche mi rimborsano benzina e telepas, quei soldi lì.

ma non voglio concentrarmi su questo, rischierei di annoiarvi. che altro mi potrebbe far sentire derisa? no, no, il nanerottolo maschilista a capo del governo sarebbe troppo banale.

ecco, si. i prezzi da coin. ci sono entrata ultimamente, per vedere un po’ di cosine. entrata ed uscita con la velocità di una folgore, dato che non sono quelli che speravo. cioè i prezzi di promod, per citare il mio puscer di vestitini nonchè magliettine estive nonchè di pantaloni informali. cioè. costa tutto così tanto. i conti non tornano mai.

gira da un po’ di giorni una pubblicità alquanto brutale, si, e deridente? derisoria? derisiva? per tutte noi un po’ più morbidose. dermo labocaina. in pratica c’è una ragazza robustina che può ballare grazie alla sua cremina anti-sfregamento delle gambe. ora. non lo nascondo. io sono del cleb: certi bruciori in mezzo alle cosce che neanche il fuoco di sant’antonio, che poi, soprattutto al mare, vi voglio vedere io, con tutti quei puntini rossi infiammati nell’acqua salata. quando si cammina e si suda, o si è magre magre, oppure succede. quindi perchè una volta tanto non ci mettete una un po’ più affascinante a fare queste cose in tv? una tipa tutta ciccia e simpatia, che bella idea per una pubblicità. così in farmacia sarà ancora più piaciuevole e per niente imbarazzante chiederlo. proprio in gamba, si.

Annunci

6 Risposte to “brutalmente derisa”

  1. pipuffa said

    Ti va un gelato? Così, per tirarti un pò su…

  2. A Faenza hanno aperto da poco un megacentro commerciale, a due passi dall’autostrada, e in alcuni negozi ci sono ancora i saldi: puoi fare una bella scorta lì. Mia moglie l’ha appena fatta. Sob.

  3. Ti sono vicina perchè io attualmente sono senza lavoro e sto vivendo un inferno in piena regola.
    Per quanto riguarda quella cosa dello sfregamento, io sono secoli che non mi metto una gonna in estate. Non importa essere obese per patire di questo brutto male, basta avere due cosce un po’tornite ed ecco che camminare con le gambe larghe diventa quasi naturale. Io ho provato anche la Labocaina perchè, fortunatamente, me l’hanno data in farmacia come campioncino, ma non ho ottenuto l’effetto sperato. Tutto come prima, nessun miglioramento, ahimè.
    Ti abbraccio forte, Zdorina.

  4. Michela said

    ‘sto promod! Io qui non ce l’ho a portata di mano!
    Basta. Farò un sit-in di protesta.

  5. giuggiola said

    stavo consolandomi leggendo quello che prendi al mese lordo….e pensavo al bonifico che mi è arrivato…ma dimenticavo che lo scorso anno non mi hanno pagato un soldo per quel che ho fatto…e alla fine riesco pure a batterti! Pensa ho guadagnato di più in un solo istante…quando un tizio si è schiantato con la macchina su quella in cui ero io …mi trovo a dover ringraziare il cielo per aver avuto un incidente stradale…altrimenti non mangerei!!!!
    io opto per h&m perchè si ricorda di me…. come taglia…promod non mi veste purtroppo. Coin mi vestirebbe …da vecchia…e a prezzi eccessivi e quindi la snobbo!!!
    Ovvvviesseretrallallerotrallallà mi vestirebbe a prezzi decenti…. ma mi vestirebbe in modo ridicolo…ogni tanto mi chiedo che coraggio abbia lo stilista che cura la linea taglie forti… magari si diverte. L’anno scorso d’inverno gli unici due colori dei piumini (ricordo per taglie forti) erano bianco (omino michelin) e fucsia. Un nero che assottiglia come quello che usano tutti? no vero?

  6. A proposito dello strofinamento dei cicciottini delle cosciotte: capisco, sigh! Ma io ho risolto!!! Ho trovato delle belle simil mutande, cioè pantalotti, cioè, insomma, è una mutanda con le gambe lunghe color carne orribile tipo mutanda della nonna e del nonno messi insieme, ma …. magia!!!! Funziona da dio!!! Niente più sudore, niente più bruciore, sotto le cose bianche non si vede niente, gonne a gogò e l’altro giorno che indossavo un abitino anni 50 rosso fuoco mi hanno pure detto: “Ah Marilyn!!!”. E son soddisfazioni, sono!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: