Zdora

l’angolo del futile

donna baffuta

Posted by zdora su 2 novembre 2008

non piace allo zdoro. quindi, per ovviare al problema, ho dovuto estirpare la fastidiosa peluria. non essendo dotata di altra ceretta al momento, ho optato per le striscette vet per viso e zona bichini. il fatto è che, benchè i baffi vengano via che è una meraviglia, il dopo è, in sequenza:

  1. un giorno di chiazze rosse dove giacevano i cespuglietti di compianti peletti;
  2. dal secondo giorno al…quinto? sesto?: odiosi brufoletti sugli incolmabili vuoti lasciati dallo strappo.
  3. e poi? ricrescono i peli, naturalmente.

ho fatto di tutto per arginare questo fastidioso iter, ma nulla. i brufoli immancabilmente arrivano, sempre più ingombranti e gialli (tanto più che io odio il giallo, ora). ho provato con:

  • salviette lenitive nella confezione delle striscette. ovvero: strato di unto che permane almeno fino a quando non ci si trucca, oppure non si mangia qualcosa, o ancora si bacia qualcuno. ma l’ultima la toglierei, dato che nessuno sano di mente bacia una cosa così viscida come la bocca di uan donna appena sbaffata
  • gentalin beta: acqua fresca. nul-la
  • limone: non chiedetemi chi me l’aveva consigliato, perchè non me lo ricordo. mi ricordo solo che ho sentito pulsare la pelle per un bel po’, credendo seriamente che la mia faccia si stesse trasformando in de masc da quanto sentivo tirare.
  • acqua bollente prima (per aprire i pori) e dopo lo strappo (per boh, disinfettare? riaprire i pori? chiuderli?). inutile commentare.
  • dentifricio. no, non ridete, per piacere, è stato piuttosto doloroso
  • com’è stato doloroso cedere con lo zdoro che mi cercava di convincere: “dai, usa il mio balsamo dopo barba, anche quando mi taglio, col sangue, non fa niente“. “ma…ma…contiene profumo. alcol…non mi fido” “ma daaai! se non fa niente a me quando mi taglio (aridaiie)…” “ma…io sono irritata! mmm. vabè prov..“. dico solo dolore. bruciore.

chiedo seriamente che qualcuna di voi, o donzelle sbaffate e non brufolose, mi aiuti. per piacere.

Annunci

14 Risposte to “donna baffuta”

  1. ogni tanto riemergo e, ovviamente, lo faccio per cose di fondamentale importanza 😉
    ordunque, proprio ieri sera ho compiuto il misfatto…striscia veet e zac!
    ho risolto il problema rossore e brufoletti con una semplicissima pasta di zinco, fatta da me, così sono sicura che dentro non ci sono schifezze. sciolgo nel microonde per 30 secondo un cucchiaino di burro di karité e uno di olio (girasole, oliva, …fai tu, non mandorle perché è comedogenico) e poi ci aggiungo polvere di ossido di zinco fino a quando viene una bella cremina densa. Per aumentare l’effetto disinfiammante ci ho aggiunto due gocce di olio essenziale di tea tree e poi un po’ di vitamina E. Ma secondo me zinco e olietto sono sufficienti.
    Con me ha funzionato alla grande 🙂
    tanti tanti bacini

  2. manulea said

    La ricetta della pasta all’ossido di zinco di VS mi ricorda tanto la pasta di Fissan per il culetto dei bambini.

  3. esatto manulea! solo che nella pasta fissan ci sono petrolati, parabeni, lanolina e altre schifezze…e visto che lo mettiamo per lenire un’irritazione forse sarebbe meglio non aggiungere porcherie 😉

  4. carlo2003beta said

    Verdespirito: ma che diavolo di lavoro fai? Fai le penne col calderone e Panoramix muuuto!!

  5. zdora said

    oh verdina che bello rileggerti! io un anno fa la vendevo, una pasta così, ma era col propoli e l’ossido si zinco. mi sono dimenticata di scriverlo nel post, in effetti: avevo usato anche quella.
    ma la roba con l’olietto, quella non l’ho mai provata. quindi via! la prossima volta che strappo mi procuro gli ingredienti
    carlo: inutile che fai ste battute, che io ti monitorizzo: so dove e con chi eri sabato…he he…

  6. ahahaha carlo!!! veramente faccio un altro lavoro ma sto seriamente pensando di darmi al pentolone :-))))))
    prova zdorina, poi mi fai sapere!

  7. LaVale said

    anche questa volta non so cosa consigliarti (mia fortuna vista l’assenza di baffetto), ma nel caso crescesse ho qualche idea in merito !!

  8. carlo2003beta said

    Mi pareva di aver scorto un monitor coi baffi!

  9. verypipuffa said

    ma l’ossido di zinco dove lo trovo?

  10. baskerville said

    voi siete pazze.

  11. zdora said

    bascher…hm…si

  12. acrimonia said

    Baskerville, son d’accordo, ma siamo pazze masochiste, per cui ci facciamo del male volontariamente e in più lo facciamo con autentico piacere (perché diciamolo che, puntolini e brufoletti post-depilescion a parte, ci sentiamo soddisfatte quando siam tutte bele lissie).
    Zdora ti leggo in silenzio da un po’, ma con un post di così vitale importanza ho deciso di uscire allo scoperto 😉
    Anche se purtroppo non so che consigliarti, a me le salviettine depilzero o al limite il gentalyn beta funzionano.
    Ma bisognerebbe a sto punto chiedere allo Zdoro: preferisci i baffi o i brufoli? Sielghi!

  13. Mi permetto. Ho lo stesso identico problema della Zdora. Baffi, li togli ed ecco i brufoli a forma di baffi, ora che sono via i brufoli ariecco i baffi. Ussignur!!
    Non so su quale forum o blog ho letto un consiglio, l’ho applicato e miracolo!! Brufoli diminuiti di moooltooo, quasi scomparsi. Dopo lo strappo applicare ovatta imbevuta di lisoform disinfettante o qualunque disinfettante per piccole ferite NON contenente alcool. Girare per casa con abbondanti e grondanti baffi di ovatta per il maggior tempo possibile. Più stai meglio è. Il brufolo è sconfitto. Addirittura mi porto disinfettante e dischetti di ovatta anche dall’estetista e me ne sto ieratica con i dischetti sulla faccia per una mezz’ora. Tiè! Senza pasticciare con ossido e misture varie.
    Baci (senza baffi né brufoli)!!

  14. valentinabattaggia said

    …hai provato la ceretta veet per il viso dentro al tubetto?è una cera che scaldi mettendola nell’acqua calda e la stendi direttamente dal tubo.Molto precisa,non brucia,zero brufoli e i residui vengono via con l’acqua calda!detto da una che se non si depila sembra il sergente garcia.fammi sapere!
    p.s.deve essere molto calda altrimenti i nefandi peli non si attaccano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: